Mike Pompeo, vattene!

Mike Pompeo, presenza sgradita in Italia da PCI Torino La visita del Segretario di Stato USA, Mike Pompeo, in Italia, che inizia oggi, rappresenterà l’indubitabile occasione di manifestazione di atlantismo e quindi di filoimperialismo USA, da parte delle forze politiche italiane, di governo come di opposizione, oggi rappresentate nel Parlamento.Dopo l’incontro in Vaticano, con il…

Il ruolo decisivo delle donne nell’indipendenza e nella guerra del Vietnam

Paola Sabatès *Traduzione da ciptagarelli.jimdofree.com http://www.resistenze.org Anche se Hollywood non lo racconta, alla storia del Vietnam manca sempre una parte: quella che non sarebbero state possibili l’indipendenza e la sua vittoria nella guerra senza la partecipazione decisiva delle donne vietnamite. A 75 anni da quel 2 settembre 1945 in cui il presidente Ho Chi Minh proclamò…

Le tendenze contradditorie dell’economia

di Dario Ortolano Segretario Federazione PCI Torino A luglio, per la prima volta da quattro mesi, il tasso di occupazione su base mensile è salito dello 0,4%, con un saldo positivo di 85.000 persone, quasi tutte donne.Il tasso di disoccupazione, invece, sempre nel mese di luglio, è salito al 9,7%, mentre, ad agosto, l’indice di…

Italia, un Paese di diritti negati

di Dario Ortolano * È quanto emerge dal Rapporto sullo stato dei Diritti, della Onlus ” A Buon Diritto “, che fotografa la situazione reale dell’Italia, in merito alla garanzia di diritti fondamentali per la esistenza umana. L’istruzione, ad esempio, è in una situazione particolarmente disastrosa, con l’investimento complessivo di risorse nella scuola, del 3%…

La situazione dei lavoratori e il 1 maggio

dal Partito Comunista Portoghese http://www.pcp.pt/situacao-dos-trabalhadores-1o-de-maio?fbclid=IwAR2QmMz865cd8RfXIc-ARGKu0em5gMGulqD4zhj9ICq9LOT0s_piduTcggU Faremo il 1 ° maggio, in questo anno del 2020, in diverse condizioni di pressione sulla salute e sui diritti dei lavoratori che rendono questo giorno di lotta ancora più importante. In questo periodo di epidemia, sono necessarie la prevenzione e il trattamento e questo è stato fatto e deve…

Lettera aperta al direttore e alla redazione del quotidiano “La Stampa”

Egregio Direttore, Signori della Redazione, la critica serrata, ripetuta, che il vostro quotidiano ha lanciato contro i  medici russi e l’intero e molto vasto gruppo di lavoro che il governo russo ha inviato in Italia per combattere l’epidemia da coronavirus, ci ha molto e sfavorevolmente colpiti. Abbiamo assistito con crescente stupore al quotidiano innalzarsi della…