Da Togliatti a Berlinguer

di Alex Hobel In questi giorni, in concomitanza col 35° della scomparsa di Enrico Berlinguer, sono apparsi sui social diversi contributi e moltissimi commenti, alcuni seri e argomentati, altri caratterizzati da una sciatteria e da uno schematismo insopportabili. In generale, forte è la tendenza a decontestualizzare il pensiero e l’opera di E.B., diffusa la non…

Era l’11 giugno 1984

“I partiti di oggi sono soprattutto macchine di potere e di clientela: scarsa o mistificata conoscenza della vita e dei problemi della società, della gente, idee, ideali, programmi pochi o vaghi, sentimenti e passione civile, zero. Gestiscono interessi, i più disparati, i più contraddittori, talvolta anche loschi, comunque senza alcun rapporto con le esigenze e…