Un partito vivo: la prassi egemonica del Partito Comunista Cinese

di Diego Angelo Bertozzi da http://www.marx21.it Il 1989, la caduta dei regimi di democrazia popolare dell’Europa dell’Est e i fatti di piazza Tienanmen hanno reso più che mai evidente alla dirigenza cinese che la sola repressione non avrebbe condotto ad altro che ad un progressivo isolamento del partito comunista e del governo dalla società. Emergeva…