Pci – Dipartimento Europa, politiche economiche e finanziarie

  di Bruno Steri 1.L’Unione europea vira ulteriormente a destra. Un documento pubblicato circa un anno fa da questo stesso Dipartimento (“Irriformabilità dell’Unione Europea: occorre cambiare strada”) così esordiva: “Il Partito Comunista Italiano ritiene che il progetto di un’Unione europea come comunità politicamente progressiva e socialmente solidale sia fallito, poiché esso ha viceversa proposto (e…

Secondo incontro PCI-FP-LCF: avanti per l’unità, nuovo internazionalismo, sostegno a sciopero del 25 ottobre e mobilitazioni inclusive — Fronte Popolare

Segue il comunicato congiunto redatto dal Partito Comunista Italiano, da Fronte Popolare e dal collettivo de La Città Futura al termine del secondo incontro unitario tenutosi a Bologna il 14 settembre scorso. *** Come convenuto, il Partito Comunista Italiano, Fronte Popolare e La Città Futura si sono riuniti a Bologna, presso la federazione provinciale del […]…

#Vergogna

di Bruno Steri Nella giornata di ieri il #Parlamentoeuropeo con 535 voti a favore, 66 contro e 52 astenuti ha approvato la mozione di condanna dell’uso dei simboli del comunismo, chiedendo la rimozione dei monumenti che celebrano la liberazione avvenuta ad opera dell’Armata Rossa ed equiparando il comunismo al nazifascismo. Di seguito tutti i parlamentari che hanno…

Quando il PCI non era europeista

di Alessandro Pascale   https://www.lacittafutura.it/ Di recente Luca Cangemi ha pubblicato un prezioso libro che meriterebbe ampia diffusione. Si intitola Altri confini. Il PCI contro l’europeismo (1941-1957) [1], edito per DeriveApprodi, con prefazione di Giorgio Cremaschi. Fin dal titolo si capisce il contenuto dell’opera, il che costituirà una sorpresa per chi non conosce la storia del PCI; purtroppo…

Sul movimento comunista dell’UE: analisi del passato, stato delle cose e compiti per ora e per il domani

di Fosco Giannini La nozione di “crisi del movimento comunista” è un’invenzione tipica della cultura dominante nei Paesi dell’occidente capitalistico. Tanto forte, in questi Paesi, è stata la spinta a trasformare questa falsa nozione in senso comune di massa, in falsa coscienza, quanto forte è stata e rimane la necessità delle classi dominanti capitalistiche di…

Un po’ di chiarezza su salvataggi e flussi migratori

di Bruno Steri La vicenda della nave Sea Watch pone problemi di rilievo – innanzitutto concernenti la congruenza tra principi etici, normative internazionali, legislazioni e risoluzioni nazionali – che andrebbero affrontati con la necessaria lungimiranza e senza speculazioni propagandistiche di breve momento. La Corte europea dei diritti dell’uomo non ha accolto la richiesta di attracco a…