10 Punti per capire la vittoria della Costituente

Victor Hugo Majano AlbaTV– Venezuela Infos 31 luglio 2017 Il processo elettorale vissuto dal Venezuela e il massiccio voto per la Costituente (più di otto milioni di voti) mostrano chiaramente il trionfo del chavismo, con una molto forte correlazione politica e simbolica. La “battaglia finale” non è avvenuta come dicevano gli scudi degli estremisti di destra “intorno…

Comunicato del Governo della Repubblica Bolivariana

Il Governo della Repubblica Bolivariana del Venezuela informa la cittadinanza e i popoli fratelli del mondo riguardo gli attacchi armati perpetrati durante il pomeriggio di ieri, martedì 27 giugno, contro le sedi del Ministero del Potere Popolare per l’Interno, Giustizia e Pace e il Tribunale Supremo di Giustizia come parte di una escalation golpista contro…

Oscurata la marcia delle donne in favore del governo Maduro. Per i media mainstream in Venezuela esiste solo l’opposizione

di Gerladina Colotti – Il Manifesto Ieri, in Venezuela, le marce delle donne sono state due, e hanno messo nuovamente a tema il quadro dello scontro in atto fra due modelli di paese. Da una parte le destre, i settori agiati e parte di quelle classi medie impoverite dagli anni di neoliberismo selvaggio, poi tornate…

Comunicato dell’ Ambasciata della Repubblica Bolivariana del Venezuela presso la Repubblica italiana

A causa degli ultimi eventi verificatosi in Venezuela e l’irresponsabile manipolazione politica e mediatica, l’Ambasciata della Repubblica Bolivariana presso la Repubblica italiana dichiara: 1. Settori violenti dell’opposizione venezuelana continuano ad agire in maniera violenta e con atti terroristici concentrati in alcuni centri urbani supportati da autorità municipali in cui governa l’opposizione di destra. 2. Respingiamo…

Venezuela – Il Dipartimento di Stato degli Usa finanzia media e giornalisti stranieri in funzione dei suoi piani d’intervento

Organi di governo come il Dipartimento di Stato, il Dipartimento della Difesa, la USAID e la NED finanziano lo «sviluppo dei media» in oltre 70 paesi, specificamente organizzazioni non governative straniere (ONG), associazioni di giornalisti, mezzi d’informazione e spazi accademici di giornalismo. Le corporation e i governi vogliono che l’esercizio della propaganda sia coperto con…