I bambini palestinesi uccisi da Israele nel 2018 sono stati dimenticati dal mondo

http://reteitalianaism.it Defense for Children International Palestine (DCIP) dipinge una triste prospettiva per i bambini palestinesi nel rivelare che nel 2018, almeno 56 di loro sono stati uccisi da Israele. Gli individui che hanno assistito ad alcuni degli omicidi hanno insistito sul fatto che i bambini presi di mira erano disarmati e non rappresentavano una minaccia…

Giorno della Memoria… “quando le vittime si trasformarono in carnefici”

di Manuela Comito per https://www.ilfarosulmondo.it Il 27 gennaio si è celebrato il “Giorno della Memoria”, giornata in cui si commemorano le vittime dell’Olocausto e coloro che a rischio della propria vita hanno protetto i perseguitati. Le celebrazioni sono state, come ogni anno, molto partecipate, oltre che caricate di una massiccia dose di retorica. Perché occorre tenere…

I massacri a Gaza non fermeranno la lotta del popolo palestinese per la libertà

Dichiarazione del Partito Comunista di Israele da solidnet.org Traduzione di Marx21.it Il Partito Comunista di Israele (CPI) condanna fermamente i crimini dell’occupazione israeliana contro i manifestanti palestinesi disarmati, nel corso della Marcia per il Ritorno a Gaza: crimini che hanno ucciso più di 50 persone, compresi i bambini e le persone disabili. Questo terribile massacro non…

Al Nakba

Si può tollerare quello che sta accadendo al confine della Striscia di Gaza? di Angelo D’Orsi Si può tollerare quello che sta accadendo al confine della Striscia di Gaza? Si può tollerare che uno degli eserciti più potenti del mondo compia, indisturbato, un terribile massacro di gente inerme o armata forse di fionde e copertoni…

Perché il regime israeliano commette tanti crimini?

di  Ramón Pedregal Casanova* per http://www.rebelion.org traduzione di Redazione Falcerossa La Risoluzione 194 dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite dell’11 dicembre 1948, inizia ricordando il lavoro svolto dal  suo inviato in Palestina Folk Bernadotte che, come mediatore, ha seguito  l’occupazione sionista della maggior parte della Palestina e l’espulsione del popolo palestinese. Il suo tentativo di mediazione…