Internazionale – Nel percorso delle grandi lotte

traduzione di Marica Guazzora da Portal Vermelho   di  Haroldo Lima – Membro della Commissione politica nazionale del Comitato centrale del Partito comunista del Brasile (PCdoB) È stato uno spettacolo portentoso quello che ieri è stato visto nelle piazze e nelle strade del Brasile. Centinaia di migliaia di studenti, insegnanti, educatori e popolo in generale hanno…

Internazionale – PCdoB: Nuovo ciclo di lotte in difesa della democrazia, del Brasile e della popolazione

(a cura di Marica Guazzora) Una risoluzione che, a mio parere,  tocca punti nevralgici anche della nostra attuale storia politica. E’ evidente il  nesso comune tra la vittoria di Bolsonaro e l’ascesa di personaggi di estrema destra in tanta parte dell’Europa, oltre che ovviamente tutti i tentativi di destabilizzazione della stessa America Latina come il Venezuela.…

L’ingiunzione si batte per lo Stato di Diritto democratico. La decisione del ministro Marco Aurélio Mello, in risposta all’azione del PCdoB, ha dato voce a chi può e deve opporsi al golpe.

Traduzione di Marica Guazzora http://www.vermelho.org.br “È giustizia”. In questa breve frase la deputata  comunista Jandira Feghali, dello stato di Rio de Janeiro, dà merito del decreto ingiuntivo emesso dal Ministro del Supremo Tribunale Federale (STF) Marco Aurelio Mello al Partito Comunista del Brasile (PCdoB) ripristinando la validità dell’art. 283 del Codice di Procedura Penale, che…

Brasile: Uniti per la Democrazia

Manifesto in difesa della Democrazia, nel 50° Anniversario della Legge Istituzionale n.5 Oggi, in occasione del cinquantenario dell’AI-5, che segna l’istituzione di un regime di terrore di Stato, le cittadine e i cittadini brasiliani riaffermano l’importanza di mantenere i principi sanciti nella Costituzione del 1988: Democrazia e stato di diritto. La garanzia delle libertà, dei diritti…

Millenni di cultura hanno nutrito una relazione di sintonia tra l’essere umano e la natura. È ciò di cui abbiamo più bisogno in mezzo alla crisi della civiltà. Ma è ciò che più disprezziamo

di Angela Pappiani*: Tecnologie indigene, splendore e cattura http://www.vermelho.org.br Quando le prime caravelle europee sbarcarono sul suolo americano, trasportarono la tecnologia più avanzata e moderna del tempo: navi progettate e costruite per sconfiggere gli oceani, gli strumenti di navigazione, le mappe e gli armamenti. E i pionieri ed esploratori delle grandi potenze dell’epoca, i  supremi  signori…