Note Curde a margine del convegno “Libertà delle donne nel XXI secolo”

di Ida Paola Sozzani http://www.lacittafutura.it La crisi curda fa irruzione nei pensieri e nelle pratiche femministe de “La vita al Lavoro, il senso dei lavori” alla Casa Internazionale delle donne, Roma 11, 12, 13 ottobre 2019  ROMA. L’invito del gruppo di lavoro Libertà delle donne nel XXI secolo in partnership con la Casa internazionale delle donne di Roma e Transform!Europe –…

Dichiarazione generale del Partito Comunista Siriano sulla situazione siriana e internazionale

da Solidarité Internationale PCF Traduzione di Marica Guazzora Il Comitato Centrale del Partito Comunista Siriano ha tenuto la sua riunione periodica sotto la presidenza del suo Segretario Generale, il compagno Ammar-Bagdache, il 3 agosto 2018. Discutendo della situazione politica, il Comitato centrale ha sottolineato l’importanza dei risultati ottenuti dalle coraggiose forze armate siriane per liberare vaste…

Intervista a Vera Yammine

“Vi invito a leggere la storia della Siria, perché per salvare l’uomo nel mondo moderno è necessario salvare la Siria” di Stefania Russo e Vincenzo Brandi da http://www.lantidiplomatico.it A Roma per celebrare la liberazione del sud del Libano del 25 maggio 2000, abbiamo incontrato Vera Yammine, membro del movimento libanese Al Maradah, cristiano, appartenente alla coalizione “8 Marzo”…

Siria, la guerra non deve finire

di Tommaso Di Francesco |  per ilmanifesto.it La guerra in Siria non deve finire. Sembra questo l’assunto degli avvenimenti precipitosi in corso e sotto l’influsso dei racconti massmediatici che sparano la certezza, tutt’altro che verificata da fonti indipendenti, di un bombardamento al «gas nervino» o al «cloro», con cento vittime e gli occhi dei bambini –…

Il Bloco de Esquerda e le aggressioni imperialiste

Il Bloco de Esquerda  e le aggressioni imperialiste Disinformazione. Il testo sulla Siria presentato dal Blocco di sinistra nell’Assemblea della Repubblica e approvato con i voti favorevoli di CDS, PSD, PS, BE e PAN «avrebbe potuto essere sottoscritto dallo stesso Donald Trump», come João Oliveira eloquentemente ha detto, nel presentare la dichiarazione di voto controrario…