Decapitata la cupola dello Stato islamico

Analisis Militares 16 giugno 2017 Il Ministero della Difesa russo annunciava che il capo supremo dello Stato islamico, Abu Baqr al-Baghdadi, era morto in un attacco aereo russo a fine maggio. Non è una rivincita volta a puntellare la strategia degli omicidi mirati, ma piuttosto il contrario. Le VKS russe non avrebbero ucciso specificamente al-Baghdadi…

Le repubbliche popolari di Donetsk e Lugansk si battono per la libertà, la dignità, l’indipendenza

da kprf.ru | Traduzione dal russo di Mauro Gemma per http://www.marx21.it Dalla conferenza stampa di Ghennady Zyuganov, presidente del Partito Comunista della Federazione Russa (PCFR), 17 febbraio 2015 “Si sono svolte nuove trattative a Minsk. Apparentemente su tutto ci si sarebbe accordati. E tuttavia, continuano i bombardamenti. Il che avrebbe dovuto indurre la giunta a…