La Resistenza italiana

Contributo al 25 aprile 2020 di Giovanni De Luna  Una insurrezione politica. Le fabbriche furono concepite come vere e proprie fortezze del movimento resistenziale La resistenza italiana modellò i suoi criteri operativi attraverso approssimazioni successive, in un piccolo capolavoro di pragmatismo realizzato grazie alla sua capacità di adeguarsi costantemente alle diverse “fasi” della lotta armata.…

Omaggio a Luis Sepúlveda

Il maledetto virus se l’è portato via.  Questa intervista di Gabriela Pereyra è stata pubblicata su  Left dell’11 ottobre 2019.  Il senso di Sepúlveda per l’antifascismo «Essere apolide è una delle peggiori situazioni in cui si può trovare una persona. Sei invisibile, non hai nessun diritto, sei l’ultimo della fila. Emozionalmente molesta, danneggia, provoca dolore,…

Storie di donne nella Resistenza: Non mi arrendo, non mi arrendo

Contributo al 25 aprile 2020 25 Aprile 2005: a 60 anni dalla Liberazione oltre cinquanta donne si raccontano in una azione teatrale al “Carignano” di Torino. L’evento è il risultato di cinque laboratori condotti a Settimo Torinese, Collegno, Ivrea, Pinerolo e Torino dove autobiografie, documenti, fotografie, oggetti voci e canzoni creano una trama di storie…

Comunicato di AWMR Italia – Associazione Donne della Regione Mediterranea

Esprimiamo sdegno e profonda preoccupazione per la “Risoluzione sull’importanza della memoria europea per il futuro dell’Europa”, approvata il 17 settembre 2019 dal Parlamento europeo, col voto convergente delle destre reazionarie e dei cosiddetti liberaldemocratici “progressisti” (535 voti a favore, 66 contrari e 52 astenuti). Essa costituisce un insidioso e vergognoso tentativo di revisione e manipolazione…

Cile: Piñera e la repressione

di Atilio A. Boron – Traduzione di Marica Guazzora Lo tsunami cileno. Il regime di Piñera – e insisto sul “regime” perché un governo che reprime con  la brutalità che tutti hanno visto non può essere considerato democratico – deve affrontare la minaccia popolare più grave mai affrontata da qualsiasi governo dopo il rovesciamento dell’Unità…

Marciando marciando…

di Angelo D’Orsi per https://ilmanifesto.it/ E dunque il revanscismo avanza. Oggi 12 settembre, (ndr. 2 giorni fa)  alle ore 12, a Trieste verrà inaugurata la contestata statua a D’Annunzio, nel centenario esatto dell’ingresso di Gabriele d’Annunzio a Fiume, alla testa di una banda di coloro che poi vennero chiamati «legionari». La Fondazione del Vittoriale degli…