Storie di donne nella Rivoluzione: Vilma Espín Guillois

http://www.cubamilitar.org Vilma Espin è nata il aprile del 1930, nella città di Santiago de Cuba in una famiglia benestante. La famiglia Espín-Guillois faceva parte dell’alta borghesia di Santiago de Cuba. José Espín, dirigente e azionista della ditta Bacardi, e sua moglie di origine francese, Margarita Guillois, la cui famiglia proveniva dai francesi fuggiti dalla rivoluzione di Haiti nel…

Storie di donne nella Rivoluzione: Monica Ertl

di Nina Ramon per http://it.cubadebate.cu traduzione di Ida Garberi Monika Ertl: la donna che giustiziò l’uomo che tagliò le mani al Che Ad Amburgo, in Germania, erano le dieci meno venti della mattina del 1° aprile 1971. Una bella ed elegante donna dai profondi occhi color del cielo entra nell’ufficio del console della Bolivia e, aspetta…

Storie di donne nella Rivoluzione: Inessa Armand

Inessa Armand (nata Elisabeth-Inès Stéphane) nacque l’8 maggio 1874 a Parigi. Figlia di Théodore Stéphane (nome d’arte di Théodore Pécheux d’Herbenville), cantante d’opera, e di Nathalie Wild, attrice, in seguito alla morte del padre fu trasferita a Mosca presso una zia (1879). Ebbe una formazione da istitutrice e a diciannove anni sposò Alexander Armand, figlio…

Storia di donne nella Resistenza: una partigiana brasiliana Marília Guimarães

  Traduzione di Marica Guazzora da http://www.bbc.com/mundo/noticias-america-latina Sequestrò un aereo di passeggeri per andare a Cuba e salvare dalla dittatura del suo paese i suoi figli di 2 e 3 anni. A soli 22 anni la brasiliana Marília Guimarães il 1 gennaio del 1970 prese una pericolosa decisione : andare a Montevideo per partecipare con…