In Argentina 38 senatori non hanno capito i dati sull’aborto

da http://www.ingenere.it In Argentina l’aborto è la prima causa individuale di morte materna. Le statistiche contano che ogni anno ci sono tra i 370.000 e i 520.000 aborti nel paese, molti dei quali in condizioni clandestine. Da quando è tornata la democrazia, nel 1983, sono morte 3030 donne per aborti clandestini.  Nel 2013 49.000 donne sono state ospedalizzate a causa delle complicazioni legate a…

“Lottare per costruire società socialiste e femministe”

Foro Sao Paulo Cuba 17 luglio 2018 da AWMR Italia – donne della regione mediterranea “Capitalismo e Patriarcato” è il tema della relazione che Lorena Peña, presidente della Federazione Democratica Internazionale delle Donne (FDIM), ha tenuto all’incontro delle donne svoltosi nell’ambito del Foro de Sao Paulo (FSP) all’Avana, Cuba, dal 14 al 17 Luglio 2018. Il FSP riunisce annualmente i partiti…

Lontane dagli occhi

di Marta Capesciotti per  http://www.ingenere.it Lo sfruttamento che caratterizza il settore domestico e la violazione dei diritti fondamentali delle sue lavoratrici restano un’area grigia, l’elefante nella stanza di molte case. L’Agenzia europea per i diritti fondamentali ha intervistato 51 donne Nell’Unione europea sono 2,5 milioni le persone impiegate nel settore del lavoro domestico, nella maggior parte dei casi si tratta di donne.…

Storie di donne e di diritti: Simone de Beauvoir

Se vivi abbastanza a lungo vedrai che ogni vittoria si muta in sconfitta Dal libro “Il secondo sesso” “Non si nasce donne: si diventa.” “Nessuno è di fronte alle donne più arrogante, aggressivo e sdegnoso dell’uomo malsicuro della propria virilità.”  “Una donna può dedicarsi alle donne perché l’uomo  l’ha delusa, ma talvolta l’uomo la delude perché essa cercava in…

Storie di donne nella Rivoluzione: Louise Michel, anarchica

Louise Michel nacque il 29 maggio del 1830 a Vroncourt (Haute-Marne) in Francia da una relazione tra una domestica, Marianne Michel, e un castellano, Etienne Demahis. Il padre (alcuni ritengono che il padre in realtà fosse Laurent, figlio di Etienne), la educò alle idee illuministe di Rousseau e di Voltaire e quando morì (Louise aveva 15 anni)…